Anno scolastico 2014-2015 - mese di giugno
Tullio Carapella - 27-06-2015
Per parte mia, essendo certo che mai nessuno dalle parti del governo si prenderà la briga di leggere le riflessioni che seguono, così come non hanno mai letto due milioni di riflessioni precedenti, provo a raccogliere un paio di idee sull'anno che si chiude e sui temi che l'hanno caratterizzato, e nel farlo non nasconderò la mia inadeguatezza di fronte ai potenti mezzi della scuola 2.0, e mi farò guidare dall'abbecedario.
Claudio Perrella - 20-06-2015
Quello che sarebbe importante è che noi italiani incominciassimo a raccontarci una storia un po' più veridica e condivisa su questi temi. Non si dovrebbe semplicemente dare queste tracce all'esame di maturità ma bisognerebbe lavorare tutti insieme, a cominciare da chi è in posizioni di potere, fino ad arrivare ai normali cittadini, per dotarsi di quelle armi di conoscenza che permettano al nostro Paese di formarsi una coscienza condivisa. Purtroppo questo per ora non l'abbiamo fatto ed è difficile poi pretendere che i ragazzi possano dire qualcosa che si rifaccia a una coscienza critica e condivisa quando scrivono temi di questo genere. C'è una discrasia troppo forte in Italia tra il mondo dell'ufficialità e il mondo dell'ufficiosità.
Francesco Paolo Catanzaro - 13-06-2015
Organizzare un gemellaggio culturale con scuole di altri statti per conoscerci ed interagire, per scambiare informazioni e creare nuove amicizie, abbattendo le frontiere. È una nuova entusiasmante frontiera della didattica: abbattere le frontiere culturali per farsi conoscere e conoscere gli altri portatori di nuove culture.
Francesco Paolo Catanzaro - 06-06-2015
Il mezzo informatico deve essere sempre considerato un mezzo in più per la scuola, un'occasione più completa per una lezione che veda interagire maggiormente gli alunni stimolati nel loro stile di apprendimento e nei tempi diversi individuali di assimilazione di contenuti e competenze.
in classe
Un luogo nel quale raccontare esperienze didattiche significative o condividere risorse utili per il lavoro quotidiano con alunni e studenti. Narrazione di progetti, descrizione di percorsi, proposte di formazione, informazioni e suggerimenti per gite o viaggi, ipotesi di scambi: il tutto (e altro che certamente dimentichiamo) aperto a ogni ordine di scuola e a ogni disciplina. E’ solo un inizio, ma se son rose …
La Redazione
Tag correlati


Anno scolastico / Mese
2013-2014 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2014-2015 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2015-2016 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2016-2017 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
Autori