Anno scolastico 2014-2015 - mese di aprile
Antonio Guerriero Brigante - Quota 96 - 30-04-2015
Giorno 5 maggio consiglio di classe straordinario: 750.000 docenti si riuniranno per discutere sul caso dell\'alunno Matteo...
Enrico Maranzana - 29-04-2015
"Le scuole diventeranno aziende" è uno slogan ricorrente, intriso di negatività. E' un tipico messaggio pubblicitario: acritico, che sollecita risposte emotive.
Gianfranco Scialpi - 28-04-2015
Probabilmente Renzi sarà ricordato per l'annuncite. Brutto neologismo che caratterizza la nostra postmodernità. Direi che rappresenta la versione contemporanea del Nulla.
Vincenzo Pascuzzi - 27-04-2015
È noto che il 31 maggio si vota in 7 regioni e in 1.089 comuni. È una occasione opportuna per ricambiare la riforma della "buona scuola" con il "buon voto" nelle regionali e nelle amministrative.
Riccardo Ghinelli - 25-04-2015
Una delle tecniche a cui ricorre la pubblicità è quella di mostraci come siano bravi lavoratori di un'azienda. Ci avete fatto caso? Spot che ci mostrano mani sapienti di artigiani, progettisti colti...
Enrico Maranzana - 24-04-2015
Nitida appare la superficialità delle analisi. L'autoreferenzialità, aspetto critico della gestione scolastica, non è il crivello valutativo del provvedimento governativo: la carenza culturale che vizia il DDL non è rilevata.
Massimo de Pierris - 23-04-2015
Mi chiamo Massimo de Pierris ed insegno negli istituti professionali alberghieri dal 1995 e quindi conosco la situazione dell'insegnamento delle discipline giuridiche precedente al progetto 92.
Severo Laleo - 22-04-2015
Personalmente non ho dubbi. Almeno per polemica. Il ddl la BuonaScuola è stato scritto da "imbroglioni", insensibili e indifferenti, chiaramente, per stile di scrittura e per passione etico-politica, alle "finalità" del fare scuola.
Cosimo De Nitto - 21-04-2015
Quello che hanno elaborato e scritto in tanti anni studiosi e specialisti come Israel, Oliva, Gavosto, Vertecchi, Losito, Muraglia, Sestito, Valeria Pinto ecc. niente, non vale niente, elaborazioni e pensiero gettati alle ortiche.
Gianfranco Scialpi - 20-04-2015
Ho letto più volte il documento sulla "Buona Scuola ". Stesso "trattamento" ho riservato al Disegno di Legge. Conclusione: i due testi sono stati partoriti da persone che non hanno mai frequentato un'aula.
Giuseppe Aragno - 17-04-2015
Il paese è migliore di quanto mostri il surreale duello quotidiano tra i «rottamatori» di Renzi e i «rottamati» di Bersani. La scuola, per far riferimento a un pilastro fondante della società che Renzi crede...
Gianfranco Scialpi - 14-04-2015
Difficilmente la Riforma della scuola potrà essere applicata dal 1 settembre 2015. Mi riferisco soprattutto alla stabilizzazione dei 100700 precari. L'unico a non avere consapevolezza è il governo.
Francesco Masala - 13-04-2015
Il 9-3-2015 appare l'Ordinanza n.7, prot.150, del Miur, a firma del ministro Giannini, che indice le elezioni del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI), ex CNPI. Si tratta di un organismo a livello nazionale, con alcuni componenti nominati e altri eletti, da liste presentate dai vari sindacati, a livello nazionale.
Enrico Maranzana - 11-04-2015
Le commissioni parlamentari cultura stanno inventariando proposte e critiche di soggetti interessati alla riforma. Razionalità vorrebbe che l'origine dello stallo dell'istituzione fosse identificata e posta a fondamento degli interventi.
Enrico Maranzana - 09-04-2015
"Il preside della Buona Scuola è un leader educativo...": asserzione sintomo di un abissale disorientamento: la finalità del sistema educativo è sconosciuta, il sistema di regole in cui la scuola è immersa è ignoto così come i dettami delle scienze dell'organizzazione.
Paola Frau - 08-04-2015
Se educhiamo alla legalità dobbiamo essere noi per primi onesti e rispettosi delle leggi,e non chiudere un occhio e l'altro pure se la violazione della legge ci fa comodo in quel momento. Un pensiero questo molto elementare che, da educatore, qualsiasi docente dovrebbe porre al centro di tutto.
Franco Labella - 07-04-2015
Io penso che al lettore di Fuoriregistro interessi più capire se la situazione che ha determinato le classi atipiche va risolta con la guerra tra poveri o, invece come è convinzione del Coordinamento nazionale dei docenti di Diritto e Economia, con la revisione dei curricola sfasciati dalla Gelmini.
Giuseppe Aragno - 06-04-2015
Nel silenzio del circo mediatico, impegnato a cancellare ogni traccia di soldi, armi e addestramento fornito ai tagliagole dell'ISIS - utilissimo diavolo d'ultima generazione - a Terni si tolgono cattedra e stipendio a un professore che non vuole croci per i suoi studenti.
galassia scuola
Spazio aperto alle riflessioni e alle opinioni personali su quanto avviene nella scuola in generale, nella nostra scuola in particolare, nelle piazze e nei palazzi in cui la scuola è all’ordine del giorno. Insegnanti, ma anche studenti, operatori, genitori … possono dar vita a un confronto su tematiche attuali, a patto che la discussione sia corretta.
Astenersi anonimi e perditempo!
La Redazione
Tag correlati


Anno scolastico / Mese
2000-2001 / 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2001-2002 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2002-2003 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2003-2004 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2004-2005 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2005-2006 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2006-2007 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2007-2008 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2008-2009 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2009-2010 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2010-2011 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2011-2012 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2012-2013 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2013-2014 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2014-2015 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2015-2016 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2016-2017 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2017-2018 / 9 10 11
Autori