Isa - anno scolastico 2003-2004
Annalisa Rossi - 19-06-2004
Antigone, figlia di Edipo, è una principessa tebana: una donna giovane, sensibile, vitale; che ama corrisposta, il nobile Emone.
Davanti a lei, si apre un futuro ricco di felicità.
Eppure, rinuncia a tutto questo: pur di restare fedele ai ...
Annalisa Colombo - 10-06-2004
Sul finire di questo anno scolastico, che per molti segnerà la conclusione di un modo di fare e di vivere la scuola, continua l’amara ma lucida riflessione su alcuni importanti nodi critici introdotti dalla riforma e sulle loro allarmanti ...
Annalisa Rossi - 01-06-2004
Teseo, figlio di Egeo, re d’Atene, accompagnò a Creta i giovinetti che costituivano il tributo dovuto dagli Ateniesi al re Minosse per il Minotauro (figlio di Pasifae, moglie di Minosse, re di Creta e del toro sacro, metà uomo e metà toro, che, ...
Annalisa Rossi - 28-05-2004
Cassandra è sinonimo di profetessa "ispirata", ma non creduta. Figlia del re di Troia Priamo. Aveva ricevuto, secondo la leggenda più diffusa , il dono profetico da Apollo che, innamorato di lei, aveva promesso di insegnarle ad indovinare il futuro ...
Annalisa Rossi - 21-05-2004
Della storia di Perseo, figlio di Zeus e di Dànae. già ho parlato nello scritto Medusa.
Ci basti ora sapere che suo nonno materno, Acrìsio re di Argo, ammonito dall'oracolo che sarebbe stato ucciso per mano del figlio di sua figlia, fece rinchiudere ...
Annalisa Rossi - 21-05-2004

Dormi, Odisseo, disteso nel letto di piume: scuro profilo nel bagliore inquieto del bianco tenebroso dei veli.
Riposa il tuo corpo, vinto dal mio che non conosce stanchezza: nelle pieghe confuse degli odori dei corpi, accanto alle parole non ...
Segreteria Disal - 13-05-2004
Ieri, martedì 11 maggio 2004, il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica Letizia Moratti ha convocato per la prima volta nella storia della scuola italiana un forum delle associazioni professionali dei docenti (Adi, ...
Annalisa Rossi - 10-05-2004
“Han stabilito le nozze.
La tunica rossa di porpora e il bordo d’oro son fatti.
Le donne giù, nelle stanze, preparano perle d’ostrica bianca per i monili del vincolo sacro, tramano stoffe di pepe e cannella, di risa e di sogni.
Lini preziosi han ...
Annalisa Rossi - 07-05-2004
“C’è fiato e uomo nell’aria stasera: tra le case bianche, sopra cui s’addormenta la luce s’avverte un artificio d’Amore.
Respiro profondo: sensazione di cuore in silenzio, sensazione d’eterno.
Intravedo ombre di uomini che s’attardano pigre: forme ...
Annalisa Colombo - 28-04-2004
Si aggiunge alle già numerose e strategiche “dimenticanze”, che trovano ragion d’essere nell’ormai palese filosofia che anima la riforma della scuola, l’omissione dalle Indicazioni Nazionali, ovvero i nuovi programmi, della teoria darwiniana ...
Annalisa Rossi - 28-04-2004
- “Sciur diretur, l’è masch” (11) - gli disse il dottore ( “Ma da quando si fa venire il dottore, per una faccenda di donne?”- diceva intanto la Genta, di sotto)
- “ Sua fumna a l’à dime ch’a völ ciamelu cun en nom da baraba” (12) - scandalizzò il ...
Annalisa Rossi - 21-04-2004
Che città asmatica!
Francesco, seduto davanti alla finestra del suo ufficio, sorrise alla signora Fissore che s’affannava allo sportello nel tentativo di spiegare all’impiegata che dieci lire lei non poteva pagarli per spedire le medicine a ...
Annalisa Rossi - 06-04-2004
Salutami Grenoble

Salutami Grenoble,
quando la vedrai
e ricorda di non
metter la cravatta.
Mi piange il cuore
a vederti partire
e io qui
a aspettare.
L’Idra mostruosa
ha sconfitto il suo sistema
e ti vesti di nuovo
di chiaro.
Io, che ...
Annalisa Rossi - 31-03-2004
Te, grande dea bianca, pòtnia méter, silenzio di basilico e olivo. Te, nascosta, spodestata, ancorata polena d’isola, che s’inabissa nel Tempo, quale dio, dagl’occhi di ramarro o serpente, ti lasciò a guardar nubi e mare in un deserto d’amore?
A chi ...
Annalisa Rossi - 22-03-2004
Medusa s’arriccia i capelli, specchiandosi in una pozza.
Già sa che tra breve, un uomo che compie un destino, regalerà la sua testa a una dea.
Il sangue del mondo pulsa nei suoi capelli, orfici simboli di mistero.
Volto di marmorea e scolpita ...
Annalisa Rossi - 18-03-2004
Tesso e vecchia e straniera.
Qualcuno ancora mi chiama Medea. Fui stirpe del Sole, -ah!-, ma di sole al tramonto.
Tanto vivere. Perché?
Il sentiero è sempre più noioso e non c’è sufficiente amore.
Mai conobbi la penombra o i grigi: ebbi solo ...
Annalisa Rossi - 15-03-2004
Da qualche tempo nello Speciale Racconti, alla voce Thalassa, leggiamo storie di donne che, nate dentro il mito, intrecciano simboli del passato con realtà dell'oggi, sentimenti ed emozioni con eventi e politiche, in uno specchio nel quale è facile ...
Isa Cuoghi - 20-02-2004
Un gruppo di insegnanti suggerisce una forma di protesta.

NO AL METODO-MORATTI.

La notizia che l’editoria scolastica, per la scuola primaria, ha già redatto e pronti all’uso i nuovi testi scolastici è giunta inattesa, ma forse ...
Comitato genitori Pisa - 14-02-2004

PER IL RITIRO DEL DECRETO ATTUATIVO E L'ABROGAZIONE DELLE RIFORME MORATTI

Venerdì 23 Gennaio il Consiglio dei Ministri ha approvato il famigerato decreto di riforma del ciclo della Scuola Primaria. Senza consultare le parti coinvolte (insegnanti ...
Isa Cuoghi - 04-12-2003
”Mi chiedo perché si debba ricorrere alla falsificazione dei dati per portare avanti le proprie idee? " (G.M.)

Come sarebbe, sono palesemente false le ragioni per cui si manifesta il proprio dissenso alla Riforma e al finanziamento alle ...