Alberto Melis - anno scolastico 2003-2004
Alberto Melis - 31-03-2004
COLLEGIO DEI DOCENTI
6° Circolo Didattico Quartu Sant’Elena (Cagliari)
“IQBAL MASIH”


Al Presidente della Repubblica Italiana
Al Presidente del Consiglio dei Ministri
Al Presidente della Camera dei Deputati
Al Presidente del Senato della Repubblica
Al Ministro della Pubblica Istruzione Letizia Moratti
Alla VII Commissione Permanente Cultura, Scienza e Istruzione
Al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Dr. Armando Pietrella
Al Presidente della Regione Sardegna
All’Assessore della Pubblica Istruzione della Regione Sardegna
Alle Organizzazioni Sindacali
Alla Stampa


Il COLLEGIO DEI DOCENTI
DEL 6° CIRCOLO DIDATTICO “Iqbal Masih” DI QUARTU S.E.
riunitosi il giorno 30 Marzo 2004 per discutere e deliberare sulla riforma della scuola

ESPRIME ANCORA UNA VOLTA
la propria contrarietà all’impianto complessivo di Riforma poiché essa:
  • stravolge senza alcuna ponderata motivazione l’impianto organizzativo e didattico della scuola elementare;
  • riduce le risorse per la scuola;
  • produce un marcato abbassamento dell’offerta educativa, riducendo i contenuti educativi e culturali di alcune discipline, introducendone altre in un confuso quadro normativo ed organizzativo e cassando nel contempo le ore d’insegnamento obbligatorie per ciascun alunno;
  • istituisce la figura del tutor, nel consueto confuso quadro normativo, abolendo però di fatto la contitolarità e la collegialità tra docenti e creando una perniciosa gerarchizzazione dei ruoli;
  • prevede un’astratta e inattuabile personalizzazione dei piani di studio;
  • crea confusione nei ruoli specifici dei docenti e dei genitori;
  • mira a ridurre pesantemente gli organici del personale docente e ata.


    Il COLLEGIO DEI DOCENTI DENUNCIA

  • l’opera gravemente fuorviante di disinformazione condotta capillarmente nei confronti dell’opinione pubblica;
  • i meccanismi attraverso i quali si vorrebbe da una parte dare avvio concreto alla riforma e dall’altra impedire ogni forma di dissenso da parte della classe docente.


    Il COLLEGIO DEI DOCENTI ESAMINATO

    il Decreto Legislativo n° 59/2004, concernente la definizione delle “norme generali relative alla scuola dell’infanzia e al primo ciclo dell’istruzione”, ai sensi della Legge 53/2003, le Indicazioni Nazionali per i Piani di Studio Personalizzati, la CM 29/2004 e la Circolare n° 37 del 24 marzo 2004 che accompagna la bozza di Decreto Interministeriale sugli organici;
    Per quanto concerne il profondo mutamento che ci si appresta a concretizzare nella scuola elementare – scuola primaria:

  • condanna l’abolizione della finalità ”della formazione dell’uomo e del cittadino” secondo i principi della Costituzione, ritenendo che alla base di tale disconoscimento agisca l’intento di mortificare il valore ideale della stessa Costituzione Italiana e di negare il principio dell’insegnamento uguale per tutti, fondato sulla laicità, sulla condivisione, sulla libertà d’espressione;



    >>> continua...

Alberto Melis - 18-02-2004
Trasmetto il dossier sulla riforma Moratti
preparato dal VI Circolo Iqbal Masih,
con la preghiera di massima diffusione... grazie.
p.s.: altre notizie all'indirizzo
www.sestocircoloquartu.it

Selezione interventi
Ultimi interventi
Anno scolastico 2000 - 2001
Anno scolastico 2001 - 2002
Anno scolastico 2002 - 2003
Anno scolastico 2003 - 2004
Anno scolastico 2004 - 2005
Anno scolastico 2005 - 2006
Anno scolastico 2006 - 2007
Anno scolastico 2007 - 2008
Anno scolastico 2008 - 2009
Anno scolastico 2009 - 2010
Anno scolastico 2010 - 2011
Anno scolastico 2011 - 2012
Anno scolastico 2012 - 2013
Anno scolastico 2013 - 2014
Anno scolastico 2014 - 2015
Anno scolastico 2015 - 2016
Anno scolastico 2016 - 2017
Anno scolastico 2017 - 2018
Anno scolastico 2018 - 2019